Previsioni Meteo Veneto: calo delle temperature con estesi sottozero notturni

Previsioni Meteo Veneto: tra giovedì e sabato circolazione debolmente anticiclonica con calo delle temperature nella regione

MeteoWeb

Mercoledì ultime battute della circolazione ciclonica iniziata lunedì della scorsa settimana e quindi persistente da ormai dieci giorni. Tra giovedì e sabato circolazione debolmente anticiclonica, la caratteristica meteorologica saliente sarà il calo delle temperature con estesi sottozero notturni, sulla pianura dopo una settimana di valori costantemente positivi. Domenica torneranno condizioni di bassa pressione; precipitazioni più probabili su Delta del Po e zone limitrofe, dove ci saranno delle piogge miste a neve mentre altrove fiocchi di neve a tratti.

Pomeriggio/sera di Mercoledì 6

Da sud-ovest nuvolosità in parziale diminuzione specie di sera e sulla pianura successiva formazione di nebbie sparse. Di pomeriggio modeste precipitazioni locali a tratti, nevose sui monti. Le temperature rispetto a martedì di pomeriggio saranno più basse con variazioni leggere/moderate, di sera in calo sensibile con minime nelle ultime ore e prossime allo zero; rispetto alla norma saranno più basse, anche di molto specie in serata.

Giovedì 7

Cielo: Sulle Dolomiti cielo sereno o poco nuvoloso, altrove alternanza di nuvole e rasserenamenti; nebbie diffuse a sud dell’asse Verona-Treviso e locali sul resto della pianura e nelle valli prealpine fino all’alba, in dissolvimento al mattino ed in nuova formazione di sera.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Rispetto a mercoledì saranno più basse anche di molto, fino a metà mattina e di sera estesamente sottozero con minime a tarda sera.
Venti: In alta montagna deboli/moderati da ovest, altrove deboli con direzione variabile.
Mare: Calmo.

Venerdì 8

Cielo: Nella prima metà di giornata cielo da nuvoloso a parzialmente nuvoloso andando dalla costa alle zone pedemontane e montane, con nebbie sparse a sud dell’asse Verona-Venezia fino all’alba ed in dissolvimento al mattino; dal pomeriggio poco o parzialmente nuvoloso.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: Rispetto a giovedì variazioni in prevalenza leggere/moderate; sulla pianura di notte avranno andamento irregolare e di giorno saranno in aumento, sui monti in aumento di notte ed in calo di giorno.
Venti: Deboli/moderati; sulla pianura da nord-ovest, nelle valli con direzione variabile, in alta montagna da nord.
Mare: Poco mosso.

Sabato 9

Non si verificheranno precipitazioni. Inizialmente cielo ovunque sereno o poco nuvoloso, nel corso della giornata sulla pianura nuvolosità in aumento da sud. Temperature sulla pianura senza variazioni di rilievo ma con maggiore sensazione di freddo per l’aumento della ventosità da nord-est specie su costa e zone limitrofe, sui monti in calo.

Domenica 10

Sulla pianura nuvoloso con delle precipitazioni più probabilmente su Delta del Po e zone limitrofe, dove ci saranno delle piogge miste a neve mentre altrove sono attesi fiocchi di neve a tratti, e ventoso per Bora specie su costa e zone limitrofe. Sui monti nuvolosità in aumento col passar delle ore e successivamente fiocchi di neve a tratti. Temperature in aumento di notte ed in calo di giorno. Previsore: Stefano Veronese