Previsioni Meteo Veneto: weekend di freddo, tempo più stabile dalla prossima settimana

All'inizio della prossima settimana, si affermerà un promontorio anticiclonico in espansione da ovest sul Veneto, dopo un weekend di freddo

MeteoWeb

Fino a domenica, il Veneto si troverà sul margine occidentale di una vasta area di bassa pressione centrata sull’Europa orientale: l’aria sarà limpida e fredda, con cielo sereno sabato e nuvolosità irregolare domenica. All’inizio della prossima settimana, si affermerà un promontorio anticiclonico in espansione da ovest, che porterà una fase di tempo più stabile con aumento del rischio di foschie/nebbie in pianura e nelle valli nelle ore più fredde. Dalla seconda parte di martedì, correnti cicloniche sud-occidentali associate ad una saccatura atlantica porteranno un aumento della nuvolosità, con basso rischio di deboli precipitazioni mercoledì.

Pomeriggio/sera di Sabato 16

Cielo sereno, con aria tersa; dal tardo pomeriggio-sera aumento della nuvolosità a partire da ovest. Temperature diurne in diminuzione in montagna, stazionarie o in locale variazione in pianura. In quota venti settentrionali moderati/tesi, a tratti forti alle quote più alte.

Domenica 17

Cielo: Nuvolosità irregolare alternata a tratti di cielo sereno.
Precipitazioni: In prevalenza assenti, ma non sono esclusi sporadici fiocchi di neve sulle Dolomiti settentrionali e, nella prima parte della giornata, sulla pianura meridionale.
Temperature: Minime senza notevoli variazioni o in rialzo in montagna; massime prevalentemente in diminuzione in pianura e nelle valli, in aumento in alta quota.
Venti: In quota moderati/tesi, anche forti in alta quota, dai quadranti settentrionali; nelle valli variabili. In pianura in prevalenza settentrionali deboli, al più temporaneamente moderati lungo la costa.
Mare: Poco mosso.

Lunedì 18

Cielo: Tempo stabile con cielo sereno o poco nuvoloso, salvo maggiori addensamenti sulle Dolomiti nella prima parte della giornata; non si escludono locali foschie in pianura dopo il tramonto.
Precipitazioni: Assenti.
Temperature: In aumento, salvo le minime in pianura che saranno in calo.
Venti: In quota nord-occidentali in prevalenza moderati, ma ancora tesi fino al mattino; nelle valli variabili. In pianura deboli, o temporaneamente moderati, in prevalenza settentrionali, salvo sulle zone centro-meridionali dove dalla mattinata si disporranno da ovest.
Mare: Poco mosso.

Martedì 19

Cielo da sereno o poco nuvoloso al mattino a parzialmente nuvoloso nella seconda parte della giornata, con possibili foschie/nebbie in pianura e nelle valli fino alla mattina. Temperature in diminuzione in pianura e le minime nelle valli, in aumento in quota e le massime nei fondovalle.

Mercoledì 20

Cielo nuvoloso o molto nuvoloso; non escluse deboli precipitazioni. Temperature minime in aumento; massime in calo in pianura, in rialzo in montagna. Previsore: ms.