SARS-CoV-2, Conte: “In arrivo un’impennata dei contagi, servono ancora sacrifici”

"Sta arrivando un'impennata" dei contagi da SARS-CoV-2 "dopo Gran Bretagna, Irlanda, Germania sta arrivando anche da noi", ha detto Conte

MeteoWeb

Sta arrivando un‘impennata” dei contagi “dopo Gran Bretagna, Irlanda, Germania sta arrivando anche da noi: non sara’ facile, dobbiamo fare ancora dei sacrifici. Lo dice il premier Giuseppe Conte al Tg3 parlando dell’epidemia da SARS-CoV-2. Il Governo intanto sta valutando le nuove misure per affrontare l’emergenza sanitaria dal 15 gennaio in poi, giorno in cui scade l’ultimo Dpcm.

Si va verso un’ulteriore stretta alle misure con lo stop allo spostamento tra Regioni, anche gialle, la proroga della chiusura per bar e ristoranti alle 18, la raccomandazione a non ospitare in casa piu’ di due persone, ma anche l’inserimento della zona bianca tra le fasce di rischio per le varie regioni.

Nuovo Dpcm: concluso l’incontro tra Governo e Regioni sulle nuove misure tra bocciature e incertezze