Sars-Cov-2: lo Stato di emergenza potrebbe essere prorogato fino al 30 aprile

Al termine delle riunione di oggi pomeriggio tra il premier e i capi delegazione di maggioranza si è probabilmente deciso di prorogare lo Stato di emergenza

MeteoWeb

Lo Stato di emergenza potrebbe essere prorogato fino al 30 aprile. Questo si è ipotizzato nel corso della riunione di oggi tra il premier Giuseppe Conte e i capi delegazione di maggioranza in vista del nuovo Dpcm che scade il 15 gennaio. Secondo quanto spiegato sarà varato un decreto legge per la proroga dello Stato di emergenza e il Dpcm dovrebbe essere valido 50 giorni, quindi fino a fine marzo.

“Ci sono ancora numerose settimane difficili, in cui abbiamo bisogno del massimo rigore, e’ ancora dura, vediamo la luce con il vaccino ma abbiamo ancora settimane difficili. Valuteremo qualche ulteriore restrizione che eviti il diffondersi del contagio“, ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, ospite di Fabio Fazio su Rai 3. “C’e’ una fase di recrudescenza del virus in tutti i paesi Ue ma nei giorni precedenti al Natale c’e’ stata una fase di rilassamento anche se durante le feste abbiamo assunto misure robuste“, ha precisato.

Nuovo Dpcm, terminato il vertice tra Conte e i capidelegazione: arriva la stretta movida, tutti i dettagli