SARS-CoV-2, le ultime news dal Mondo: nuovo triste record giornaliero in USA, quasi 4.500 morti

Oltre 91,5 milioni i contagi totali di SARS-CoV-2 registrati nel mondo dall'inizio della pandemia, le guarigioni sono salite a 50.629.210

MeteoWeb

Sono oltre 91,5 milioni (91.594.383) i contagi totali di SARS-CoV-2 registrati nel mondo dall’inizio della pandemia: lo riporta l’ultimo aggiornamento della Johns Hopkins University. Le vittime a livello globale sono 1.962.017, mentre le guarigioni sono salite a 50.629.210.

Negli Stati Uniti il bilancio delle vittime ha raggiunto un nuovo triste record giornaliero di quasi 4.500 morti: lo riporta la JHU. Mentre la crisi sanitaria imperversa nel Paese, questa è stata la prima volta che il bilancio ha superato i 4mila decessi in 24 ore.
Gli USA hanno registrato oltre 235mila nuovi casi e 4.470 decessi, secondo il conteggio della JHU.

La Cina ha registrato martedì una nuova impennata di casi, saliti a 115 dai 55 di lunedì, di cui 107 trasmessi a livello domestico e 8 importati. I dati aggiornati della Commissione sanitaria nazionale hanno confermato che la provincia di Hebei resta il focolaio più rilevante con 90 contagi, mentre 16 sono stati rilevati in Heilongjiang e uno nello Shanxi. Un caso sospetto è stato segnalato a Shanghai.
I contagi totali confermati sono saliti a 87.706, mentre i decessi sono fermi a quota 4.634. Gli asintomatici di martedì sono stati 38, di cui 3 importati, per totali 556 persone sotto osservazione.

In Colombia sono state registrate nelle ultime 24 ore 14.179 infezioni e 331 morti, cifre con le quali il Paese ha raggiunto un totale di 1.816.082 casi e 46.782 decessi. Secondo il bollettino quotidiano diffuso dal Ministero della Salute, il maggior numero di casi oggi è stato registrato a Bogotà (3.001), seguita dai dipartimenti di Antioquia (2.480), Tolima (1.384), Cundinamarca (1.160) e Atlantico (1.105).

Il Messico ha registrato 1.314 nuovi decessi nelle ultime 24 ore, il numero più alto dall’inizio della pandemia, per un totale di 135.682 morti: lo ha reso noto il Ministero della Salute. Sono state registrate 14.395 nuove infezioni, il secondo dato più alto, per un totale di 1.556.028 casi confermati.
Il Messico rimane il 4° Paese al mondo con il maggior numero di morti, dietro Stati Uniti, Brasile e India, ed è il 13° per numero di contagi, secondo la JHU.

In Germania sono più di 19.600 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore e sono 1.060 le persone che hanno perso la vita per complicanze legate all’infezione: lo rende noto il Robert Koch Institute.
Sale a 1.953.426 il totale dei positivi nel Paese, dove 42.637 persone sono decedute.