Va in spiaggia con il metal detector e trova un vero e proprio tesoro: antichi reperti archeologici [FOTO]

Monete antiche, orecchini, una punta di lancia e antichi anelli: in spiaggia con il metal detector trova reperti archeologici

/
MeteoWeb

Reperti archeologici, appartenenti presumibilmente all’antica citta’ di Selinunte, sono stati trovati sulla spiaggia fra Triscina e Tre Fontane, nel Trapanese. A fare la scoperta e’ stato Orazio Pizzo, 37 anni, di Castelvetrano, che col metal detector in un’area di pochi metri quadrati, ha trovato piu’ di 160 monete, orecchini, una punta di lancia, antichi anelli e anche un bottone metallico con incisa un’aquila. Nella stessa area dove sono stati trovati i reperti antichi, l’uomo ha anche trovato cinque proiettili di calibro 38 e un bossolo. Pizzo ha consegnato tutto ai carabinieri di Castelvetrano.