Terremoto Croazia, pericolo di nuovi crolli a Petrinja: impossibile raggiungere il centro

Impossibile raggiungere il centro di Petrinja per il pericolo di nuovi crolli a seguito del terremoto di oggi pomeriggio in Croazia

MeteoWeb

Oggi pomeriggio, poco dopo le 18.00 un nuovo terremoto ha terrorizzato la popolazione croata, così come anche quella italiana: la scossa è stata avvertita infatti anche a Trieste e in Friuli Venezia Giulia. Un terremoto di magnitudo 5.2 con epicentro a sud di Zagabria, vicino Petrinja, città colpita da un forte sisma lo scorso 29 dicembre. Proprio a Petrinja, la polizia sta impedendo a chiunque di raggiungere il centro per il pericollo di nuovi crolli. “Il pericolo per chiunque e’ molto grande, e se vogliamo salvare vite umane dobbiamo evitare che si vada nel centro cittadino“, ha affermato il sindaco di Petrinja, Dumbovic. Il sindaco ha parlato di “un mostro che ci sconvolge ogni giorno“.