Snowboarder salvo per miracolo: Maurice travolto da una valanga sulle nevi del No Name Peak [VIDEO]

Che paura per Maurice Kervin! Lo snowboarder statunitense alle prese con una valanga, salvo grazie all'airbag anti-valanga

MeteoWeb

Scene davvero spaventose arrivano dall’account Instagram di Maurice Kervin, uno snowboarder statunitense che ama il brivido e gli sport estremi e non teme le altezze. Il 25enne è stato protagonista di una discesa pericolosissima sulle nevi del No Name Peak, nella contea di Summit, in Colorado: Maurice, impegnato in una discea col suo snowboard, si trova a dover improvvisare e a dover affrontare una spaventosa valanga. Nelle immagini riprese con una action cam dallo snowboarder statunitense durante la discesa, si vede proprio come la neve si sgretola alle spalle di Maurice, che non si è fatto cogliere impreparato: l’atleta ha azionato un airbag antivalanga, è riuscito a restare in equilibrio arrivando illeso a valle. “Era davvero imponente ho avuto paura ma sono grato di essere ancora vivo”, ha scritto sui social Maurice, che ha ripreso poi la valanga, che fortunatamente si è presto interrotta da sola.

La neve si sgretola alle sue spalle: snowboarder salvo grazie all’airbag antivalanga [VIDEO]