Aereo perde pezzi a Denver: il Regno Unito chiude a tutti i Boeing 777 [FOTO]

L'aereo ha preso fuoco dopo il decollo da Denver perdendo pezzi: ora tutti i Boeing 777 sono stati fermati dalle compagnie aeree

  • Foto di Hayden Smith / Ansa
    Foto di Hayden Smith / Ansa
  • Foto di Hayden Smith / Ansa
    Foto di Hayden Smith / Ansa
  • Foto di Hayden Smith / Ansa
    Foto di Hayden Smith / Ansa
  • Foto di Hayden Smith / Ansa
    Foto di Hayden Smith / Ansa
  • Foto di Hayden Smith / Ansa
    Foto di Hayden Smith / Ansa
  • Foto di Hayden Smith / Ansa
    Foto di Hayden Smith / Ansa
/
MeteoWeb

A tutti i Boeing 777 con lo stesso motore dell’aereo che ha preso fuoco dopo il decollo da Denver perdendo pezzi, sarà temporaneamente vietato entrare nello spazio aereo del Regno Unito, come è stato comunicato oggi. Il segretario ai trasporti Grant Shapps ha agito in tal senso dopo che Boeing ha raccomandato alle compagnie aeree di mettere a terra tutti i 777 con il tipo di motore che è esploso dopo il decollo da Denver durante il fine settimana.

Shapps ha twittato: “Dopo i numeri di questo fine settimana, ai Boeing B777 con motori Pratt & Whitney serie 4000-112 sarà temporaneamente vietato l’ingresso nello spazio aereo del Regno Unito. Continuerò a lavorare a stretto contatto con la CAA del Regno Unito per monitorare la situazione”.