Allerta Valanghe: pericolo da ‘marcato’ a ‘moderato’ in Friuli Venezia Giulia

La perturbazione che ha interessato la regione nel fine settimana ha portato 10-20cm di nuova neve sulle montagne del Friuli Venezia Giulia: pericolo valanghe

MeteoWeb

Pericolo valanghe ‘marcato’, oggi e domani, sulle Alpi del Friuli Venezia Giulia,moderato‘ sulle Prealpi. La perturbazione che ha interessato la regione nel fine settimana – si legge nel bollettino – ha portato 10-20 cm di nuova neve sul territorio montano. Sulle Alpi oltre il limite del bosco il pericolo valanghe e’ quindi ‘marcato’: nelle zone di accumulo da vento, in tutte le esposizioni e’ possibile provocare valanghe a lastroni, in genere di medie dimensioni, anche al passaggio del singolo sciatore-escursionista.

Sulle Prealpi e sotto il limite del bosco sulle Alpi, il pericolo e’ ‘moderato’: nelle zone con accumuli da vento, il distacco di valanghe a lastroni, di piccole e medie dimensioni, puo’ avvenire in genere con forte sovraccarico. Ovunque sulle forti pendenze sono possibili valanghe spontanee di piccole/medie dimensioni. Sui ripidi pendii prativi sono ancora possibili valanghe da slittamento anche occasionalmente di grandi dimensioni.