Chi è Audre Lorde e perché oggi Google ha voluto dedicarle un Doodle

In occasione del Black History Month il Doodle di Google di oggi celebra la poetessa, femminista, docente e sostenitrice dei diritti civili Audre Lorde

MeteoWeb

In occasione del Black History Month celebrato in USA, il Doodle di Google di oggi – realizzato dall’artista Monica Ahanonu – vuole ricordare la poetessa, femminista, docente e sostenitrice dei diritti civili Audre Lorde.

Audre Lorde, nata il 18 febbraio 1934 a New York, ha dedicato la sua vita e il suo talento nella lotta contro le ingiustizie, razzismo, sessismo, classismo, capitalismo e omofobia. Le sue poesie esprimono rabbia e indignazione per le ingiustizie civili e sociali che ha osservato con i suoi occhi per tutta la vita. Le sue opere trattano in gran parte questioni legate ai diritti civili, femminismo, lesbismo, malattia e disabilità ed esplorano l’identità femminile nera.

Le è stato diagnosticato per la prima volta un cancro al seno nel 1978 ed è stata sottoposta a mastectomia: 6 anni dopo ha scoperto che il cancro al seno si era metastatizzato nel fegato.
Audre Lorde è morta di cancro al seno all’età di soli 58 anni, il 17 novembre 1992.