Capsule supersoniche, la nuova frontiera dei trasporti: anche l’Italia nel progetto Hyperloop

Hyperloop è una capsula supersonica che si muove in tubi a ridotta pressione, in grado di raggiungere una velocità di 1200 km all’ora

MeteoWeb

Capsule supersoniche in grado di raggiungere i 1200 chilometri orari, infrastrutture di nuova generazione, tecnologie innovative per lo sviluppo di un nuovo modello di trasporto efficiente e sostenibile nel territorio italiano. Nella cornice di Palazzo Bonora a Bologna è stato presentato ufficialmente da Hyperloop Italia il “Dipartimento Tecnologie Hyperloop” aperto da Silaw, l’Advisor che ha seguito sin dal primo momento lo sbarco nel nostro Paese di questa Start Up ad alto contenuto innovativo.

Sono contento che anche in Italia si stia assistendo alla nascita di una nuova industria relativa alle tecnologie Hyperloop. I Partner di Silaw sono stati fondamentali per l’arrivo di Hyperloop nel Paese. Il loro nuovo dipartimento dedicato alle tecnologie Hyperloop potra’ aiutare l’intera nuova filiera che sta nascendo intorno alla nostra iniziativa commenta Bibop Gresta, Presidente e CEO nonché fondatore di Hyperloop Italia. “Sin dall’inizio del nostro sbarco in Italia il loro staff ha messo a disposizione professionalità nel settore tax e legal, ora le competenze si ampliano con numerose nuove figure professionali dedicate, in aggiunta al team esistente. Questo sara’ anche motivo di formazione di nuove specializzazioni sulla nostra tecnologia. Mi auguro che in un prossimo futuro possano trasferire le proprie esperienze anche al di fuori dei confini nazionali.” Hyperloop “è una capsula supersonica che si muove in tubi a ridotta pressione, a basso consumo energetico e totalmente alimentata da energia sostenibile, in grado di raggiungere una velocità di 1200 km all’ora, ideata e progettata dai migliori specialisti del Pianeta – prosegue con entusiasmo Bibop Gresta L’evoluzione del trasporto terrestre prenderà forma entro questo decennio, e sono orgoglioso di poter pensare che il mio Paese sarà tra i primi al mondo a viaggiare alla velocità supersonica, in un sistema di trasporto sicuro, efficiente e sostenibile.”

HyperloopA seguire i nuovi modelli di partecipazione di investitori e partner è il dott. Christian Lamonaca, International Tax Planner e  Founding Partner diSilaw:E’ per noi una grande soddisfazione annunciare l’apertura di un Dipartimento Tecnologie Hyperloop, metteremo a sistema le migliori risorse a sostegno delle attività di sviluppo di Hyperloop Italia. Sono ormai in fase di avvio importanti forme di collaborazione con altrettante realtà industriali nazionali e internazionali, il nostro contributo è nella costruzione dei fondamentali legali e fiscali per la costituzione di soggetti giuridici in grado di sviluppare il progetto Hyperloop in tutte le sue componenti, anche al fine di favorire l’attività di raccolta dei capitali.”

Secondo Alberto Gava, avvocato esperto di Diritto Civile e Societario e partner di Silaw, “è in atto un vero cambiamento nel mondo dei trasporti, prende forma un nuovo modo di pensare il rapporto spazio-tempo. Hyperloop sta guidando questa trasformazione e noi di Silaw abbiamo sentito l’obbligo di sostenere questo progetto per supportare al meglio tutte le scelte che consentano di applicare nuove e rivoluzionarie tecnologie nel nostro Paese, seguendo le strade previste dalla legge e dalle normative ma anche proponendo paradigmi e soluzioni innovative”.  

Il nuovo Dipartimento “sarà un centro di aggregazione di competenze multidisciplinari – sottolinea Dario DeBlasi, avvocato esperto di Diritto Amministrativo e partner di Silaw Le nuove tecnologie, specie se applicate in settori nevralgici come quello delle infrastrutture e dei trasporti, devono essere supportate da un lavoro continuo di formazione e di aggiornamento anche sul profilo giuridico. Per questo abbiamo scelto le migliori risorse professionali a sostegno di questo importante progetto e altre ne aggregheremo. Il Dipartimento Tecnologie Hyperloop sarà anche un centro studi per lo sviluppo delle proposte legislative e normative, in tema di mobilità sostenibile, a supporto del Green Deal.”

L’annuncio è avvenuto durante un importante incontro che si è svolto nella sede Silaw di Bologna, in collaborazione con Zefyro società finanziaria di sviluppo che fa capo al Dott. Alessandro Tempera, dove Andrea Minerdo, Chief  Revenue Officer di Hyperloop Italia e Bibop Gresta hanno illustrato i dettagli del progetto Hyperloop per l’Italia a una platea attenta di imprenditori e investitori.