Francia, caccia dell’Aeronautica vola a bassa quota e taglia i cavi elettrici: intero borgo al buio

Caccia dell'aeronautica francese trancia i cavi di media tensione e causa un blackout in un intero comune

MeteoWeb

Ieri due aerei da caccia Rafale dell’aeronautica militare francese hanno sorvolato le Alpi dell’Alta Provenza a bassissima quota. Uno di loro ha tagliato tre cavi di media tensione, privando il comune di Castellet dell’elettricità per diverse ore. Sul caso è stata aperta un’indagine. E’ quanto si legge La Provence. I cavi sono caduti, causando un principio di incendio messo subito sotto controllo dai vigili del fuoco, ma il paese è rimasto senza elettricità per diverse ore. Anche la strada di accesso al paese è stata tagliata, mentre sono intervenute le squadre dell’Enedis.

L’aereo da caccia “è andato così in basso che ha fatto un rumore infernale”, ha riferito il sindaco di Castellet a France Bleu Provence. Da parte sua, l’Aeronautica Militare parla di “un incidente estremamente raro” e segnala che è stata aperta un’indagine affidata alla gendarmeria aerea. Il pilota del Rafale che ha toccato le linee elettriche è riuscito ad atterrare in sicurezza nel primo pomeriggio alla base militare di Orange, nel Vaucluse.