Maltempo, il gelo è arrivato sulle Dolomiti: -15°C a Cortina, pericolo valanghe

Maltempo e freddo sulle Dolomiti bellunesi, con -15°C stamane Cortina: allerta valanghe

MeteoWeb

Freddo artico sulle Dolomiti bellunesi, con -15°C stamane Cortina, sulle piste dei Mondiali di sci.
I tecnici del servizio Meteomont dei Carabinieri avvertono che la quotidiana attività di monitoraggio sulla stabilità del manto nevoso continua ad evidenziare un pericolo valanghe marcato: sono presenti punti di probabile distacco per passaggio anche di un singolo escursionista. Gli esperti sottolineano dunque la necessità che durante le escursioni, sia in scialpinismo che con ‘ciaspe’, si possieda un’ottima capacità di valutazione delle condizioni di stabilità su ogni pendio.
Consigliamo – spiega una nota di Meteomont – la consultazione dei bollettini e una oculata scelta degli itinerari. Oggi presenza di uno strato di debole coesione su preesistenti strati compattati dall’umidificazione dei giorni precedenti determina residuali distacchi spontanei in alta quota su tutti i versanti. Il vento forte da nordest favorisce accumuli di neve ventata sottovento con formazione di lastroni distaccabili con debole sovraccarico e probabili valanghe provocate“.