Maltempo, gelo e vento forte in Sicilia: mareggiata e fiocchi di neve alle Eolie, lungomare allagato a Lipari

Violente mareggiate si sono abbattute nelle scorse ore sulle Eolie: a Lipari è stato danneggiato il manto stradale in località Canneto

MeteoWeb

L’Italia è stretta nella morsa del gelo a causa dell’irruzione polare proveniente da Nord/Est che nel weekend di San Valentino ha fatto crollare le temperature prima al Nord, poi al Centro e infine nella giornata di Domenica anche al Sud.
Violente mareggiate si sono abbattute nelle scorse ore sulle Eolie: a Lipari è stato danneggiato il manto stradale in località Canneto, mentre il lungomare di Acquacalda è stato invaso dall’acqua.
A causa delle avverse condizioni meteo, le 7 isole da ieri pomeriggio sono prive di collegamenti: sull’arcipelago continuano a soffiare raffiche di vento proveniente da nord che hanno raggiunto i 40km/h. Il mare molto mosso (Forza 6-7) ha bloccato nei porti aliscafi e traghetti.
Le temperature continuano ad essere rigide: nella notte la colonnina di mercurio segnava +3°C e all’alba +5°C. Nella serata fiocchi di neve sono caduti zone alte di Lipari.

Per monitorare la situazione meteo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: