Maltempo, Grecia sferzata da neve e vento: temperature fino a -19°C, almeno 3 morti [FOTO]

Meteo, la tempesta Medea ha colpito la Grecia con forti nevicate e venti: raggiunti -19°C nella città nord-occidentale di Florina

  • Foto Orestis Panagiotou / Ansa
    Foto Orestis Panagiotou / Ansa
  • Foto Alexander Beltes /Ansa
    Foto Alexander Beltes /Ansa
  • Foto Alexander Beltes /Ansa
    Foto Alexander Beltes /Ansa
  • Foto Alexander Beltes /Ansa
    Foto Alexander Beltes /Ansa
  • Foto Alexander Beltes /Ansa
    Foto Alexander Beltes /Ansa
  • Foto Alexander Beltes /Ansa
    Foto Alexander Beltes /Ansa
  • Foto Alexander Beltes /Ansa
    Foto Alexander Beltes /Ansa
  • Foto Orestis Panagiotou / Ansa
    Foto Orestis Panagiotou / Ansa
  • Foto Orestis Panagiotou / Ansa
    Foto Orestis Panagiotou / Ansa
  • Foto Orestis Panagiotou / Ansa
    Foto Orestis Panagiotou / Ansa
  • Foto Orestis Panagiotou / Ansa
    Foto Orestis Panagiotou / Ansa
  • Foto Orestis Panagiotou / Ansa
    Foto Orestis Panagiotou / Ansa
  • Foto Orestis Panagiotou / Ansa
    Foto Orestis Panagiotou / Ansa
  • Foto Orestis Panagiotou / Ansa
    Foto Orestis Panagiotou / Ansa
  • Foto Orestis Panagiotou / Ansa
    Foto Orestis Panagiotou / Ansa
  • Foto Orestis Panagiotou / Ansa
    Foto Orestis Panagiotou / Ansa
  • Foto Orestis Panagiotou / Ansa
    Foto Orestis Panagiotou / Ansa
  • Foto Orestis Panagiotou / Ansa
    Foto Orestis Panagiotou / Ansa
  • Foto Orestis Panagiotou / Ansa
    Foto Orestis Panagiotou / Ansa
/
MeteoWeb

Almeno tre persone sono morte a causa della tempesta Medea che ha colpito la Grecia con forti nevicate e venti. La neve ha imbiancato diversi monumenti tra cui l’Acropoli con le immagini che stanno facendo il giro del web (vedi gallery scorrevole in alto). Il freddo ha fatto precipitare le temperature con la colonnina di mercurio che oggi segnalava -19°C nella citta’ nord-occidentale di Florina. “L’ultima volta che abbiamo visto cosi’ tanta neve nel centro di Atene e’ stato nel febbraio del 2008″, ha detto il meteorologo Costas Lagouvardos.

Registrate interruzioni nei trasporti stradali e marittimi e il rinvio delle vaccinazioni anti-Covid ad Atene. Sull’isola di Evia, vicino ad Atene, due anziani con problemi respiratori sono morti dopo che il loro macchinario per la respirazione si e’ interrotto a causa di un black-out di corrente. E a Creta, un allevatore di 60 anni e’ stato trovato morto nella neve fuori dal suo granaio nel villaggio di Kaminaki, nella parte orientale dell’isola.