Maltempo, terreni saturi nel Reatino: l’acqua della piena del Turano non viene drenata

Gli allagamenti della pianura di Rieti risultano addirittura più estesi rispetto ai giorni precedenti

MeteoWeb

Nonostante il miglioramento della situazione meteo e la sostanziale riduzione degli sversamenti idrici provenienti dalla diga del lago Turano, gli allagamenti della pianura di Rieti risultano addirittura più estesi rispetto ai giorni precedenti: la zona è ormai in stato di emergenza da circa 20 giorni.
Secondo la Prefettura del capoluogo laziale la situazione attuale è dovuta al fatto che i terreni sono ormai saturi e non riescono a drenare rapidamente l’acqua.
L’attività di presidio viene mantenuta e l’attenzione rimane alta anche perché continuano i disagi dei residenti che vivono una situazione difficile da molti giorni.