Maltempo Veneto, slavina investe provinciale ad Arabba: la massa di neve si è fermata prima di raggiungere un’officina [FOTO]

Una nuova slavina si è staccata oggi vicino ad Arabba, a circa 150 metri da dove, pochi giorni fa, se ne era verificata un'altra

  • Foto di Leandro Grones / Ansa
    Foto di Leandro Grones / Ansa
  • Foto di Leandro Grones / Ansa
    Foto di Leandro Grones / Ansa
  • Foto di Leandro Grones / Ansa
    Foto di Leandro Grones / Ansa
  • Foto di Leandro Grones / Ansa
    Foto di Leandro Grones / Ansa
  • Foto di Leandro Grones / Ansa
    Foto di Leandro Grones / Ansa
  • LEANDRO GRONES
    LEANDRO GRONES
  • Foto di Leandro Grones / Ansa
    Foto di Leandro Grones / Ansa
/
MeteoWeb

Una nuova slavina si e’ staccata oggi vicino ad Arabba, investendo la strada provinciale 244 che collega la localita’ a Livinallongo (Belluno). Fortunatamente nessuno e’ rimasto coinvolto. Il fronte della valanga si e’ fermato poco lontano da una officina-carrozzeria. La neve e’ stata poi sgomberata dai vigili del fuoco volontari di Livinallongo, cui si sono aggiunti anche i pompieri da Agordo. L’arteria e’ rimasta interrotta un paio d’ore. Il fatto e’ avvenuto a circa 150 metri da dove, pochi giorni fa, si era verificata un’altra slavina. Fenomeni molto frequenti, in questo periodo, dopo le abbondanti nevicate registrate nel bellunese.