Naufragio in Sardegna: peschereccio finisce contro gli scogli, Vigili del Fuoco sul posto

Un peschereccio è naufragato alle prime luce dell'alba di oggi contro gli scogli di Carloforte, in Sardegna: messi in salvo i marinai a bordo

MeteoWeb

Naufragio a Carloforte, nel sud ovest della Sardegna. Un peschereccio si è arenato sugli scogli dell’Isola Piana e i quattro marinai che si trovavano a bordo sono stati soccorsi dalla Capitaneria di porto. All’Isola Piana sono anche arrivati gli uomini del Nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco che stanno lavorando per mettere in sicurezza il peschereccio e valutando gli interventi per disincagliarlo.

L’allarme è scattato intorno alle 5 di questa mattina. Secondo una prima ricostruzione, il Peschereccio stava probabilmente facendo rientro quando durante l’avvicinamento alla costa è finito sugli scogli, rimanendo incagliato. La grossa imbarcazione si è piegata su un lato ma non è affondata. Il comandante ha subito lanciato l’SOS. I quattro marinai sono stati prelevati e trasferiti in porto e fortunatamente non hanno riportato ferite. All’Isola Piana sono anche arrivati gli uomini del Nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco che stanno ancora lavorando per mettere in sicurezza il Peschereccio e valutando gli interventi per disincagliarlo. Dalle prime verifiche effettuate dai vigili del fuoco nell’impatto sugli scogli non ha riportato danni e non si è verificata la fuoriuscita di carburante o idrocarburi. La Capitaneria di porto ha avviato l’inchiesta per ricostruire la dinamica dell’incidente e verificarne le cause.