Previsioni Meteo, avanza l’Anticiclone sull’Italia ma il sole non sarà per tutti

Previsioni meteo: l'azione un po' più meridionale dei massimi di pressione comporterà, per le prossime 48 ore, locali infiltrazioni umide da Ovest con più nubi su alcune aree e anche piogge, fino a oltre 40 mm. I dettagli

MeteoWeb

Alta pressione in ulteriore rinforzo, nelle ultime ore, in particolare sulle regioni meridionali e diffusamente anche su quelle centrali, dove le previsioni meteo sono per valori pressori sui 1026/1027 hpa, cieli in prevalenza sereni e per un tempo quasi di stampo primaverile, se si eccettuano un po’ le temperature che, nei valori minimi, continuano a essere abbastanza freddi, soprattutto nelle aree interne. Relativamente al Centro, maggiori disturbi, pur in presenza di un campo barico anche qui medio-alto, intorno ai 1025/1026 hpa, riguardano la Toscana, l’estremo Nord Ovest del Lazio e il Centro Nord dell’Umbria dove, infiltrazioni umide provenienti dal Tirreno e indotte dalla circolazione oraria anticiclonica, determinano nubi basse, foschie, nebbie e anche una diffusa copertura del cielo, tuttavia senza altri fenomeni associati, salvo qualche pioggia sull’estremo Nord della Toscana. Sole e bel tempo sul resto delle aree centrali, soprattutto sul resto del Lazio, Molise, sulle Marche, Abruzzo, salvo un po’ di velature medio-alte e qualche copertura bassa anche in alcune valli appenniniche abruzzesi e sulle coste laziali.

Vanno segnalate previsioni meteo di maggiore nuvolosità sulle regioni settentrionali, di più sulla Liguria e al Nordovest in genere, ma nubi basse, nebbie e foschie diffuse anche sulla Venezia Giulia, localmente sul resto del Veneto e sull’Emilia. Meglio altrove al Nord, nel senso di maggiori schiarite soleggiate, in particolare sulla Romagna e su alcuni settori alpini e prealpini centro-orientali. Relativamente alle regioni settentrionali, però, va segnalata una maggiore confluenza umida dal Tirreno verso soprattutto la Liguria, localmente sul Piemonte sudorientale e la Lombardia centro-meridionale. Su questi settori, la circolazione oraria anticiclonica e infiltrazioni umide legate a un flusso depressionario sulla Francia, determinano una avvezione di umidità marittima alle basse quote decisamente più corposa e tale da determinare addensamenti medio-bassi più significativi e responsabili anche di precipitazioni, per il corso delle prossime 48 ore. In particolare, sulla Liguria sono attese deboli piogge sparse diffuse sulla regione, ma precipitazioni che potrebbero essere anche importanti tra il Savonese centro orientale e il Genovese occidentale, specie nella notte prossima e nella giornata di domani, sabato 20, con accumuli finali, entro sabato sera, addirittura fino a 40/45 mm. Previsioni meteo di piogge sparse, tra oggi e domani, anche sul Cuneese orientale, sull’Astigiano, sull’Alessandrino, sul Pavese e, occasionalmente, anche verso il Lodigiano e sul Sud Milanese. Circa le temperature, sono attese in aumento al Centro Sud, con valori medi in pianura sui 15/20°C, ma qualche punta anche verso i 22/24°C sulle isole maggiori e su qualche area tirrenica; valori pressoché stazionari al Nord, mediamente compresi tra +10 e +15°C in pianura, solo occasionalmente qualche punta oltre.

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine della diretta meteo: