Previsioni Meteo, continua l’Anticiclone ma insistono nebbie e nubi basse

Previsioni meteo: la circolazione oraria indotta dall'anticiclone con massimi proprio sull'Italia consente infiltrazioni umide marittime che portano disturbi locali. Contesto generale, però, di sole e bel tempo

MeteoWeb

L’alta pressione è in continua crescita sul Mediterraneo e su gran parte dell’Europa con copertura anticiclonica estesa praticamente a quasi tutto il continente. Previsione meteo, quindi, all’insegna della stabilità e del bel tempo prevalente sull’Italia dove, anzi, si stanno posizionando i massimi di pressione. Infatti, i valori barici al suolo questa mattina sono ulteriormente lievitati, con 1034/1036 hpa sul territorio nazionale, e massimi collocati sulle aree centro-settentrionali. I cieli si presentano in prevalenza sereni o poco nuvolosi su 3/4 di territorio, questa volta di più sui settori tirrenici e diffusamente su quelli settentrionali. Tuttavia, la debole circolazione oraria indotta dall’anticiclone convoglia correnti umide marittime soprattutto dal Mare Adriatico verso le rispettive coste un po’ tutte, dalla Venezia Giulia, all’Adriatico centrale e giù fino alla Puglia, seppure sul basso Adriatico in forma più irregolare.

Naturalmente, in presenza di queste infiltrazioni umide marittime, nonché di altre umidità evidentemente giacenti più verso l’entroterra e schiacciate nei bassi strati dal peso della colonna d’aria, le occasioni per condensazioni basse, favorite dall’inversione termica notturna, sono diffuse lungo tutta la fascia adriatica e sulle pianure orientali del Nord. Su queste aree, quindi, e localmente verso anche alcune valli appenniniche dei versanti orientali, le previsioni meteo sono per la presenza di nubi basse ricorrenti associate a nebbie e a foschie localmente anche intense e fitte nelle ore mattutine, poi in parziale dissolvimento, ma solo a livello locale, più spesso questi fastidi potrebbero persistere anche per buona parte della giornata. Più nubi anche sulla Sardegna, in prevalenza medio-alte e irregolari ma localmente anche basse sui settori orientali anche qui con qualche nebbia o foschia. Le previsioni meteo non computano fenomeni significativi associate a queste nubi basse, tuttavia qualche piovasco occasionale, magari più probabile sul medio Adriatico, tra Sud Abruzzo e Molise, non sarebbe del tutto escluso. Sotto l’aspetto delle temperature, i valori minimi, dato l’irraggiamento notturno, continuano a essere abbastanza freschi, spesso ancora intorno allo zero soprattutto sulle pianure orientali del Nord, ma localmente anche su alcune valli e colline appenniniche; previsioni meteo per valori massimi, invece, attesi in generale aumento, un po’ meno sulla Sicilia; i valori estremi potrebbero raggiungere anche i +22/+23°C sulle aree pianeggianti peninsulari, soprattutto centro-meridionali, mediamente tra +13 e +20°C altrove.

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine della diretta meteo: