Previsioni Meteo, l’ondata di caldo porta sull’Italia un’enorme nuvola di sabbia del Sahara: sarà una Domenica di pioggia e neve gialla

Previsioni Meteo, scatta l'allerta maltempo per Domenica 7 Febbraio: forti piogge e temporali al Centro/Sud, tanta neve sulle Alpi. Ma saranno precipitazioni "gialle" per la grande quantità di sabbia del Sahara trasportata sull'Italia dall'onda di caldo africano

/
MeteoWeb

Ha iniziato a piovere debolmente al Nord/Ovest dopo un sabato di caldo record in tutt’Italia: sta iniziando così l’ondata di maltempo ampiamente annunciata su MeteoWeb nei bollettini delle nostre previsioni meteo. Il maltempo si intensificherà nella giornata di domani, Domenica 7 Febbraio, con forti piogge e temporali in tutto il Paese, dapprima al mattino nelle Regioni del Nord e in quelle tirreniche del Centro, successivamente nel pomeriggio anche al Sud e in modo particolare nel versante tirrenico. Infine, Lunedì mattina il maltempo si estenderà anche a Puglia e zone joniche di Calabria e Sicilia.

I fenomeni saranno localmente intensi, con forti temporali per i bruschi contrasti termici determinati dal caldo anomalo di queste ore. Ma l’elemento che principalmente caratterizzerà questa veloce perturbazione sarà la sabbia del deserto del Sahara, che l’ondata di caldo odierna ha portato fin nel cuore dell’Europa tingendo di giallo e arancione i cieli e la superficie innevata delle Alpi, regalando scenari particolarmente suggestivi dall’Italia alla Svizzera. Ecco perchè domani avremo piogge gialle e nevicate gialle: la neve cadrà abbondante sulle Alpi centrali e orientali, seppur soltanto ad alta quota, oltre i 1.600 metri di altitudine. Ma sarà una neve sporcata da ingenti quantità di polvere nord africana, così come la pioggia che in modo particolare al Sud, tra domenica sera e lunedì mattina, porterà al suolo grandi quantità di sabbia del Sahara giunta in queste ore sull’atmosfera del Mediterraneo centrale. Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: