Previsioni Meteo, oggi ultime piogge residue al Sud. Neve sulle Alpi, ampie schiarite e temperature in aumento in tutt’Italia

Previsioni meteo: la disposizione barica si orienta da Nord con tempo che migliora su buona parte dei settori, ma restano aree esposte a più nubi e anche a locali rovesci. Ecco il dettaglio

MeteoWeb

Le condizioni dal tempo rispetto al fine settimana e ancora alla giornata di ieri, vanno progressivamente migliorando. Previsioni meteo all’insegna di un maggiore soleggiamento sull’Italia e di un contesto generale mediamente più asciutto, tuttavia la circolazione generale vede ancora un debole-moderato cavo d’onda di matrice settentrionale in azione sul Mediterraneo centrale, con curvatura ciclonica in prossimità delle nostre regioni più meridionali, dove si attardano  nubi e locali piogge. Nel flusso da Nord, si addensano nubi anche sulle regioni alpine, soprattutto centro-occidentali, anche qui con locali rovesci e qualche nevicata, ma queste a quote piuttosto alte, oltre i 1700/1800 m, per aria non particolarmente fredda.

Passando più nel dettaglio delle previsioni meteo attese per oggi, rinveniamo, in queste ore mattutine, nubi più compatte con addensamenti associati a rovesci in particolare sulla Calabria centrale, tra il Crotonese, il Catanzarese, localmente il Cosentino meridionale; rovesci anche sullo Ionio settentrionale, a largo delle coste del Catanzarese, qualcuno isolato sul Sud della Puglia e sul Nordest della Sicilia, soprattutto sul Messinese. Altri addensamenti sono presenti sul medio Adriatico in mare, di fronte alle coste molisane e dell’Abruzzo meridionale, con rovesci sparsi e qualche temporale, occasionali e deboli anche verso le coste. Da rilevare inoltre le nubi e i rovesci diffusi, anche locali nevicate a 1700/1800 m sulle Alpi occidentali, soprattutto sulla Valle d’Aosta centro-occidentale. Per le prossime ore pomeridiane, previsioni meteo all’insegna ancora dell’instabilità sulla Calabria, sul resto della Sicilia, sul Sud della Puglia, dove insisteranno rovesci sparsi e anche qualche temporale più importante sul Salento. Ancora addensamenti e rovesci con neve ad alta quota sulla Valle d’Aosta e sulle Alpi occidentali in genere, occasionalmente fiocchi anche sui rilievi altoatesini, qui a quote un po’ più basse, fino a 1300/1.400 m. Nubi riguarderanno in generale i settori del medio Adriatico, ma qui con fenomeni scarsi e in esaurimento anche quelli in mare; nubi basse con nebbie mattutine sulle pianure del Nord, localmente nelle valli del Centro e sulla Sardegna, soprattutto settentrionale e centrale, sul resto del paese prevarrà un ampio soleggiamento con tempo asciutto. Le temperature si mantengono stazionarie, di qualche grado sopra la media un po’ su tutto il territorio.

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: