Previsioni Meteo, si rinforza l’Anticiclone: prevalente bel tempo, locali disturbi e qualche pioggia isolata

Previsioni meteo: una moderata area anticiclonica si porta con massimi proprio sull'Italia garantendo condizioni di generale stabilità, salvo qualche fastidio locale. Lieve aumento termico al Centro Sud. I dettagli per oggi

MeteoWeb

L’alta pressione è in crescendo sull’Italia e, per oggi, con i massimi barici proprio sulla nostra penisola. Il fulcro anticiclonico si pone  sull’Italia centro-meridionale, tra il Lazio, l’Abruzzo, il Molise e la Campania, con valori al suolo sui 1024hpa circa, ma 1022/1023 hpa diffusi un po’ su tutto il territorio. Previsioni meteo, quindi, all’insegna della prevalente stabilità sul paese. Tuttavia, come oramai i nostri lettori sanno, l’anticiclone mediterraneo, proprio a causa della molta umidità fornita dal nostro bacino nonché anche per la conformazione orografica dell’Italia caratterizzata da rilievi in lungo e in largo, non è sempre sinonimo di sole e di cieli sereni. Anzi, gli anticicloni invernali, sono soliti essere associati a nubi basse diffuse, nebbie e foschie. Naturalmente, questi fenomeni accompagnano anche l’alta pressione che si sta affermando in questi giorni.

In particolare per oggi, le previsioni meteo indicano nubi basse in mattinata anche al Sud, soprattutto tra la Lucania, lo Jonio, il Golfo di Taranto, localmente la Campania orientale, anche localmente la Puglia e altre nubi basse associate a nebbie e foschie sulla Calabria meridionale e sul Nordest della Sicilia, Messinese, Eolie. Nubi basse con nebbie e foschie sulla Toscana, sulla Liguria, sul Piemonte, diffusamente sulla Lombardia, soprattutto centro-occidentale e meridionale, localmente sul Veneto, specie centro-meridionale e sul Nordest Trevigiano, diffusamente anche sul Friuli-Venezia Giulia centro-meridionale. Qualche nebbia o foschia anche sull’Est Cagliaritano. Sui settori meridionali e anche sulla Sardegna, in giornata, queste umidità basse potranno in parte dissolversi, lasciando spazio a un maggiore soleggiamento; sulla Toscana, sulla Liguria, sul Piemonte, sulla Lombardia, invece, e localmente al Nordest, nubi basse, nebbie e foschie potranno persistere di più. Va rilevato anche una maggiore infiltrazione di aria umida proveniente dai settori sud-occidentali verso il Golfo ligure, dove la nuvolosità bassa potrà essere più compatta e arrecare anche qualche pioggia, soprattutto sulla Liguria centrale, Savonese, Genovese e localmente verso quella di Levante. Sul Savonese centro-settentrionale e sull’Ovest Genovese potranno esserci, entro la mezzanotte, accumuli di pioggia anche intorno ai 12/13 mm. Qualche debole pioggia in sconfinamento anche verso l’Alessandrino, il Piemonte orientale, altre verso l’estremo Nord della Toscana e occasionalmente sui rilievi piacentini e parmigiani, e piovaschi sparsi anche sull’Ovest/Sudovest Lombardia, magari qualcuno potrà spingersi fino alle porte di Milano. Sotto l’aspetto termico, le previsioni meteo indicano un lieve aumento sulle isole maggiori, localmente al Centro Sud, valori pressoché stazionari altrove o in leggero, locale calo al Nord. Temperature massime più o meno previste tra +12 e +17°C in pianura su tutto il territorio nazionale, magari qualche punta oltre sulle isole maggiori e sulle aree tirreniche centro meridionali.

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine della diretta meteo: