Previsioni Meteo Veneto: variabilità tra sabato e domenica, intensificazione dei venti in pianura e diminuzione delle temperature

Previsioni Meteo Veneto, Arpav: variabilità tra sabato e domenica, poi si riaffermeranno condizioni anticicloniche

Un temporaneo cedimento del campo di alta pressione consentirà il passaggio di una saccatura in quota che porterà aria più fresca e umida e determinerà una modesta variabilità tra sabato e domenica: non sono previste precipitazioni degne di nota, mentre sarà significativa l’intensificazione dei venti orientali in pianura e la diminuzione delle temperature. Dalla seconda metà di domenica si riaffermeranno condizioni anticicloniche; quindi nei primi giorni della prossima settimana il tempo sarà stabile con cielo sereno“: queste le previsioni meteo per il Veneto per i prossimi giorni, contenute nel consueto bollettino elaborato dagli esperti Arpav.
In dettaglio:

  • Oggi cielo sereno, o al più poco nuvoloso dal tardo pomeriggio; probabili locali nebbie sulle zone pianeggianti alla sera. Temperature diurne in leggera diminuzione. Venti deboli, occidentali in quota, variabili altrove.
  • Sabato 27 nella prima parte della giornata cielo sereno o poco nuvoloso per passaggi di nubi alte, con foschie/nebbie sulla pianura centro-meridionale fino al mattino. Dalle ore centrali nuvolosità irregolare su zone prealpine e pedemontane, cielo in prevalenza sereno altrove.
    Precipitazioni: Assenti; solo non escluso qualche piovasco sulle Prealpi nella seconda parte della giornata.
    Temperature: Minime in aumento in pianura, in diminuzione in montagna; massime in calo, salvo lungo la costa dove saranno stazionarie o in leggero aumento.
    Venti: In quota settentrionali, fino al mattino moderati/tesi, in successiva attenuazione; nelle valli variabili; In pianura fino al mattino deboli settentrionali, in seguito orientali moderati, anche tesi, specie in prossimità della costa.
    Mare: Poco mosso nelle prime ore, poi dalla mattina moto ondoso in intensificazione fino a mosso.
  • Domenica 28 cielo sereno, al più poco nuvoloso fino al mattino tra Prealpi e pedemontana.
    Precipitazioni: Assenti.
    Temperature: In diminuzione, con minime localmente prossime a zero anche in pianura.
    Venti: In quota in prevalenza deboli nord-orientali; nelle valli deboli variabili. In pianura fino a metà giornata moderati, a tratti tesi da nord-est, in seguito deboli variabili.
    Mare: Da mosso a inizio giornata, con moto ondoso in attenuazione fino a poco mosso dal pomeriggio.
  • Lunedì 1 tempo stabile con cielo sereno; non esclusa qualche riduzione della visibilità per foschie o locali nebbie in pianura e nelle valli nelle ore più fredde. Temperature minime in aumento in quota, in diminuzione in pianura e nelle valli con accentuazione dell’inversione termica; massime in aumento.
  • Martedì 2 cielo sereno; aria tersa in quota, mentre in pianura e nei fondovalle saranno possibili foschie o locali nebbie nelle ore più fredde. Temperature minime in leggero aumento, salvo locali diminuzioni in quota, massime stazionarie o in locale variazione.