Il suv nuovo ‘puzza di piedi’: il difetto della Hyundai Palisade che nessuno riesce a spiegarsi

L'abitacolo “puzza di piedi” e nessuno riesce a capire il perché: la Hyunday alle prese con i consumatori che hanno acquistato la Palisade e 'soffrono' per il cattivo odore

MeteoWeb

E’ una storia bizzarra quella che arriva dagli Stati Uniti, dove, si sa, i suv di grosse dimensioni vanno per la maggiore. La protagonista di questa vicenda è la Hyundai Palisade, ovvero un enorme suv proposto appositamente per il mercato americano. E’ un ‘colosso’, con i suoi 498 cm di lunghezza e ha un’abitabilità che gli permette di trasportatore fino a otto passeggeri. Peccato però che alcuni di coloro che l’hanno acquistato si sono accorti di uno strano difettuccio, come si legge sul giornale TheDrive: la Palisade ha un abitacolo che “puzza di piedi”. Si tratta di un odore di tipo chimico, che ricorda molto quello delle calze usate, e quel che è peggio è che il cattivo odore, come è ovvio, aumenta con il caldo.

La Hyundai, dopo aver ricevuto numerosi segnalazioni in merito, ha ammesso il difetto e ha promesso di impegnarsi nel cercare una soluzione, ma al momento nemmeno la casa automobilistica coreana ha compreso quale sia la causa o l’origine del cattivo odore. Sarà ora necessaria un’approfondita indagine per individuarne la fonte ed eventualmente provvedere al richiamo delle vetture coinvolte.

Come si legge in diversi forum di discussione sul web, nei quali si parla proprio della Palisade, secondo i consumatori la causa sarebbe da imputare al pregiato materiale dei sedili in pelle Nappa, dato che i modelli in tessuto non emettono cattivi odori. La ‘puzza di piedi’, in particolare, proviene dall’interno dello schienale e dai poggiatesta. E l’odore non viene dissipato nemmeno abbassando i finestrini. E’ altamente probabile che la Hyundai decida di correre ai ripari sostituendo l’intera tappezzeria dei veicoli interessati.