Migliaia di tartarughe marine “stordite dal freddo” salvate al largo del Texas [FOTO & VIDEO]

L'ondata di freddo che in Texas ha ucciso almeno 21 persone, stava per uccidere anche migliaia di tartarughe portate in salvo dai volontari

/
MeteoWeb

Un gruppo di volontari ha salvato migliaia di tartarughe marine stordite dal freddo al largo della costa dello stato del Texas, dopo che un’ondata di freddo mortale ha colpito la regione, continuando a causare interruzioni di corrente e carenza d’acqua. Da lunedì ad oggi, circa 4.700 tartarughe marine sono state portate in un centro congressi a South Padre Island, dopo che le creature, non abituate al drastico calo delle temperature, si sono ammassate sulla riva.

Wendy Knight, direttore esecutivo del centro di ricerca e conservazione Sea Turtle Inc., ha definito il volume delle tartarughe in via di estinzione “un evento senza precedenti“. Ha riferito all’agenzia di stampa Reuters che in una normale stagione invernale solo tra le 100 e le 500 tartarughe marine arrivano a terra.

Ed Caum, direttore esecutivo del South Padre Island Convention and Visitors Bureau, ha dichiarato all’Associated Press che non è chiaro per quanto tempo le tartarughe dovranno rimanere al centro congressi, poiché un altro fronte freddo in avvicinamento significa che potrebbero passare giorni prima che le temperature siano calde abbastanza per riportarli indietro. “Stiamo cercando di fare del nostro meglio per salvare il maggior numero possibile di tartarughe“, ha detto. Un video pubblicato da Caum mostrava i volontari che scaricavano le tartarughe dai camion sui carri e migliaia di tartarughe riempivano la maggior parte dello spazio nel centro congressi, come si vede dalle immagini nella gallery fotografica scorrevole in alto.

I volontari di South Padre non sono stati gli unici a salvare le tartarughe dal freddo. Mercoledì scorso, il Texas Ranger’s Office ha twittato di aver salvato 141 tartarughe dal Brownsville Shipping Channel e dalle “baie circostanti” nella punta meridionale dello stato, nella contea di Cameron. Mercoledì le tempeste invernali che hanno colpito il Midwest, il Texas e parti del sud hanno lasciato quasi 3,4 milioni di residenti negli Stati Uniti senza elettricità.

In Texas, a circa 7 milioni di persone – un quarto della popolazione dello stato – è stato ordinato di far bollire l’acqua o di smetterla del tutto di usarla, poiché proprietari di case, ospedali e aziende sono alle prese con tubi rotti. L’ondata di freddo ha ucciso almeno 21 persone.