Terremoto magnitudo 5.9 scuote il Tagikistan: avvertito in varie parti dell’Asia centro-meridionale [MAPPE e DATI]

Terremoto in Tagikistan, in un'area vicina al confine con la Cina e l'Afghanistan: avvertito anche in India, Afghanistan e Pakistan

/
MeteoWeb

Un terremoto di magnitudo 5.9 è stato avvertito in diversi paesi dell‘Asia centrale e meridionale. L’epicentro è stato registrato in Tagikistan, a 90 km di profondità, in un’area vicina al confine con la Cina e l’Afghanistan. La forte scossa è stata avvertita lungo la catena montuosa dell’Hindu Kush, in India, Afghanistan e Pakistan, dove molte persone si sono riversate in strada. I governi delle regioni del nord-ovest e della provincia del Punjab hanno messo i servizi di soccorso in stato di massima allerta.

Al momento non vi sono notizie di danni o vittime, ma nell’area è notte ed è difficile verificare la situazione di aree remote. In Pakistan la scossa è durata 30 secondi. “E’ stato fortissimo, temevo che il tetto ci sarebbe cascato addosso”, ha detto Tauqeer Ahmed, un abitante della città settentrionale pachistana di Balakot, dove un terremoto uccise migliaia di persone nel 2005.