Torino-Bardonecchia, drammatico incidente nella nebbia a -6°C in autostrada: 2 morti e 31 feriti [LIVE]

Maltempo, gelo e nebbia: maxi tamponamento sull'autostrada A32 Torino-Bardonecchia, decine di auto coinvolte

  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Maxi tamponamento autostrada Susa
    Maxi tamponamento autostrada Susa
  • FRAME DA VIDEO INCIDENTE TORINO-BARDONECCHIA
    FRAME DA VIDEO INCIDENTE TORINO-BARDONECCHIA
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
/
MeteoWeb

Drammatico incidente stradale stamattina, intorno alle 10:00, sull’autostrada A32 Torino-Bardonecchia, in direzione Bardonecchia, nel tratto che precede la galleria Serre La Voute a Salbertrand. L’incidente è stato determinato dalle condizioni meteo estreme e dal maltempo in atto: in quel tratto di strada c’è un po’ di neve fresca caduta nella notte, c’è nebbia e la temperatura è di -6°C. La colonnina di mercurio stamattina è piombata a -1°C a Torino, -2°C a Pinerolo e Avigliana, -3°C a Luserna San Giovanni, -5°C a Chiomonte, -6°C a Salbertrand, -7°C a Bardonecchia, -9°C a Pragelato, -13°C a Sestriere. Valori glaciali a causa dell’irruzione fredda in atto, che diminuiranno ulteriormente nelle prossime ore.

In base alle prime frammentarie informazioni che arrivano da Salbertrand, il bilancio è di almeno due morti e 31 di feriti, di cui 2 sono codici rossi (gravi), 4 codici gialli e 25 codici verdi. Una seconda vittima, a differenza della prima deceduta sul posto, è spirata all’arrivo in ospedale. Una parte dei feriti è stata trasportata all’ospedale di Susa, gli altri al Cto di Torino. Una delle vittime è Francesco Armentaro, 37 anni, residente a Caselette. L’altra vittima dovrebbe essere una donna, deceduta in ospedale, di cui ancora non è stata resa nota l’identità.

L’autostrada è chiusa da oltre sei ore, con pesanti ripercussioni sulla viabilità di tutta la provincia. Sul posto stanno ancora operando i Vigili del Fuoco, i soccorritori delle ambulanze e gli agenti della Polizia stradale.

Incidente sull’A32 Torino-Bardonecchia, la testimonianza di un’automobilista: “ho visto scene spaventose”

La strada era una lastra di ghiaccio. Non si riusciva a controllare l’auto“: lo ha raccontato un’automobilista coinvolta nel maxi tamponamento sulla A32 Torino-Bardonecchia. “Spaventoso quello che ho visto. Un camion si è messo di traverso per riparare le auto che stavano arrivano altrimenti il bilancio sarebbe stato pesante“.
Un inferno, quando siamo scesi dall’auto scivolavamo anche in piedi“, ha aggiunto un altro automobilista, che ha anche criticato i gestori dell’autostrada: “Non è stata fatta adeguata manutenzione, andrebbero denunciati“.

Maltempo, nebbia e gelo: maxi tamponamento sull’autostrada A32 Torino-Bardonecchia [VIDEO]

Incidente sull’A32 Torino-Bardonecchia nel gelo, ci sono morti: le scene della disperazione [VIDEO]

Maxi tamponamento sull’A32 Torino-Bardonecchia, le immagini della Polizia [VIDEO]