“Tende di luce giallo-verde che danzavano nel cielo”: spettacolare scatto dell’Aurora Australe dalla Tasmania

Nel weekend del 27-28 marzo, dalla Tasmania meridionale è stato possibile ammirare lo spettacolo dell’Aurora Australe

MeteoWeb

Ad occhio nudo, un aurora somiglia ad una luce bianca tremolante, ma in questo giorno particolare, sembravano tende di luce che danzavano nel cielo con un bagliore giallo-verde. È stato davvero magico vederle spostarsi nel cielo”. Con queste parole, Ryan Shan commenta lo spettacolo che si è svolto davanti ai suoi occhi nel weekend del 27-28 marzo, quando dalla Tasmania meridionale ha ammirato lo spettacolo dell’Aurora Australe. In particolare, la bellissima foto in alto è stata scattata a Verona Sands, nella Valle di Huon.

Solitamente, le aurore danzano nel cielo quando molte particelle ad alta energia provenienti dal sole (chiamate vento solare) raggiungono la Terra. Le luci colorate dell’aurora derivano dalle collisioni tra le particelle elettricamente cariche del sole e i gas nell’atmosfera terrestre, come azoto e ossigeno. Il campo magnetico della Terra solitamente devia queste particelle cariche provenienti dal sole, ma il campo è più debole ai poli del pianeta. Quindi, alcune particelle riescono ad attraversarlo, producendo le Aurore Boreali vicino al Polo Nord e le Aurore Australi vicino al Polo Sud.

Le migliori mete europee da cui osservare l’aurora boreale