Eruzione Etna: cessata la fontana di lava, la nube eruttiva alta 4,5 km “si disperde in direzione Sud Est” [FOTO]

Eruzione Etna: la nube eruttiva prodotta dall'attività in corso si disperde in direzione Sud Est

/
MeteoWeb

La fontana di lava al Cratere di Sud Est dell’Etna è cessata: lo ha comunicato l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia-Osservatorio Etneo. Permane l’attività esplosiva che “produce una nube vulcanica di altezza di circa 4.5 km sul livello del mare“. In base al modello previsionale “la nube eruttiva prodotta dall’attività in corso si disperde in direzione Sud Est“. Durante la notte è stata segnalata ricaduta di cenere alla Milia e Trecastagni. Al momento, prosegue l’INGV, “è in atto un sopralluogo in area sommitale da parte di personale INGV-OE. Continua il progressivo decremento dell’ampiezza media del tremore vulcanico, pur mantenendosi ancora su valori alti. Numero e ampiezza degli eventi infrasonici rimangono elevati. I dati delle reti di monitoraggio delle deformazioni del suolo non mostrano significative variazioni rispetto alle ore precedenti“.

Etna in Eruzione: il 16° parossismo, uno spettacolo mozzafiato [VIDEO]