In corso nuova passeggiata spaziale: gli astronauti NASA Victor Glover e Mike Hopkins al lavoro sulla ISS [VIDEO LIVE]

Oggi passeggiata spaziale fuori dalla ISS: Victor Glover e Mike Hopkins trascorreranno circa 6,5 ??ore fuori dal laboratorio orbitante

MeteoWeb

Due astronauti sono impegnati oggi in una passeggiata spaziale fuori dalla ISS: Victor Glover e Mike Hopkins trascorreranno circa 6,5 ??ore fuori dal laboratorio orbitante per lavorare su una serie di aggiornamenti. Sarà la seconda passeggiata spaziale di marzo, che segue l’attività extraveicolare dell’astronauta NASA Kate Rubins e dell’astronauta JAXA Soichi Noguchi (5 marzo).
L’uscita, in leggero ritardo, sta iniziando in questi minuti, e tutte le operazioni possono essere seguite su NASA TV (video a corredo dell’articolo).

passeggiata spazialeDurante la passeggiata spaziale, Hopkins e Glover lavoreranno al sistema di raffreddamento, migliorandone l’efficienza. Verranno collegati anche i cavi per la piattaforma di carico utile Columbus Bartolomeo, proseguendo le operazioni eseguite lo scorso 27 gennaio, e verrà sostituito un cavo per un sistema radio amatoriale. Inoltre, gli astronauti sostituiranno un gruppo antenna wireless sul modulo Unity, installeranno un “rinforzo” sulla copertura termica della camera di equilibrio per fornire ulteriore integrità strutturale e instraderanno i cavi per fornire funzionalità Ethernet per due telecamere ad alta definizione.
Glover indossa strisce rosse sulla sua tuta come membro dell’equipaggio extraveicolare 1 (EV 1) durante la 4ª passeggiata spaziale della sua carriera. Hopkins è “EV 2” e indossa una tuta senza strisce durante la sua 5ª EVA. Hopkins indossa una telecamera ad alta definizione sul suo casco per fornire immagini chiare dei connettori Columbus.

Nel novembre 2020, la Stazione Spaziale Internazionale ha superato il traguardo di 20 anni di presenza umana continua, fornendo opportunità per dimostrazioni tecnologiche e ricerche uniche che aiutano a prepararsi per missioni di lunga durata sulla Luna e su Marte, migliorando allo stesso tempo la vita sulla Terra. Ad oggi, 242 persone provenienti da 19 Paesi hanno visitato il laboratorio orbitante.