La Cina pubblica online i dati dei campioni lunari prelevati dalla sonda Chang’e-5

Il primo lotto di campioni lunari prelevati dalla sonda cinese Chang'e-5 è disponibile online per pubblico e ricercatori

MeteoWeb

La sonda cinese Chang’e-5, che e’ tornata sulla Terra il 17 dicembre 2020, ha recuperato in totale 1.731 grammi di campioni, principalmente rocce e terreno, dalla superficie della Luna. Ora il primo lotto di campioni lunari è disponibile online.

L’agenzia spaziale cinese (CNSA), infatti, ha pubblicato un database in rete, spiegando che i ricercatori e il pubblico possono accedere al Lunar and Deep Space Exploration Scientific Data and Sample Release System tramite il sito web www.clep.org.cn, dove potranno inoltre richiedere dati e campioni.

Secondo la legislazione cinese sulla gestione dei campioni lunari, questi possono essere usati generalmente per stoccaggio permanente, stoccaggio permanente di riserva e ricerca.