Coronavirus, l’indice Rt aggiornato Regione per Regione: a Trento è sotto 0.7, tutti i DATI

Coronavirus, l'indice Rt Regione per Regione: da Lunedì tutto il Paese in arancione tranne Sardegna, Puglia e Valle d'Aosta

Scende ancora il valore dell’Rt nazionale a 0.85. L’indice la scorsa settimana era 0,92. E’ quanto si apprende sul dato contenuto nel monitoraggio settimanale Iss-Ministero della Salute diffuso oggi. Solo cinque regioni (erano otto la settimana precedente) hanno un Rt puntuale maggiore di uno. Tra queste, una regione (Sardegna) ha una trasmissibilità compatibile con uno scenario di tipo 3. Due regioni (Sicilia e Valle d’Aosta) hanno una trasmissibilità compatibile con uno scenario di tipo 2. Le altre regioni e Province autonome hanno una trasmissibilità compatibile con uno scenario di tipo uno.

  • Sardegna 1.38
  • Valle d’Aosta 1.26
  • Basilicata 1.08
  • Sicilia 1.03
  • Toscana 1.01
  • Campania 1.00
  • Liguria 1.00
  • Abruzzo 0.92
  • Calabria 0.90
  • Marche 0.90
  • Puglia 0.89
  • provincia autonoma di Bolzano 0.87
  • Umbria 0.84
  • Veneto 0.81
  • Lazio 0.79
  • Molise 0.79
  • Lombardia 0.78
  • Emilia Romagna 0.78
  • Piemonte 0.75
  • Friuli Venezia Giulia 0.72
  • provincia autonoma di Trento 0.69

colori regioni italia 19 aprile 2021