Due anni fa il terrificante incendio che ha devastato la Cattedrale di Notre-Dame: “Sarà ricostruita entro il 2024”

Esattamente due anni fa, il 15 aprile del 2019, un grave incendio ha distrutto la celebre cattedrale di Notre Dame a Parigi

/
MeteoWeb

La cattedrale di Notre Dame sarà ricostruita entro il 2024: lo ha annunciato il presidente francese Emmanuel Macron, che in un’intervista a Le Parisien – Aujourd’hui en France ha affermato che “l’impegno per il 2024 verrà mantenuto”.
Macron si è recato in visita al cantiere per valutare lo stato dei lavori di restauro insieme al sindaco di Parigi Anne Hidalgo, nella sua prima visita alla cattedrale dopo la tragedia. “Siamo tutti colpiti da ciò che vediamo. Possiamo vedere che in due anni è stato compiuto un immenso lavoro in sicurezza e competenza,” ha affermato il presidente francese.

Esattamente due anni fa, il 15 aprile del 2019, un grave incendio ha distrutto la celebre cattedrale medievale a Parigi: le cause del rogo non sono ancora state determinate con esattezza, si parla di una falla nel sistema elettrico o di un mozzicone di sigaretta.