Installata stazione 5G nella posizione radar più alta del mondo: a oltre 5.300 metri in Tibet

La Cina ha aperto una stazione base 5G a Ganbala, nella regione himalayana del Tibet, ad un'altitudine di 5.374 metri

MeteoWeb

Verso la fine dell’anno scorso, l’esercito cinese aveva iniziato a coordinarsi con le imprese civili per lanciare la costruzione di una stazione base 5G a Ganbala, nella regione himalayana del Tibet, e risolvere cosi’ la difficolta’ di accesso alla rete per le truppe di difesa del confine. Ora la Cina ha aperto questa base ad un’altitudine di 5.374 metri, che la rende la stazione 5G nella posizione radar più alta del mondo. Lo ha riportato oggi l’Esercito di liberazione popolare (Epl) cinese sul suo sito web.

Il comunicato riferisce che questa iniziativa e’ stata lanciata “al fine di migliorare l’addestramento e le condizioni di servizio per i soldati nelle zone di confine piu’ remote”. La montagna, che si trova nella contea di Nagarze in Tibet, e’ in prossimita’ dei confini con l’India e il Bhutan.