La navicella spaziale Soyuz atterra tra le steppe del Kazakistan: 3 astronauti fanno rientro a Terra dalla Stazione Spaziale Internazionale [FOTO]

Alle 6.55 (ora italiana), la navicella spaziale Soyuz è atterrata in Kazakistan, riportando a terra 3 astronauti dopo una missione di 6 mesi sulla ISS

  • Foto di Bill Ingalls / Ansa
    Foto di Bill Ingalls / Ansa
  • Foto di Bill Ingalls / Ansa
    Foto di Bill Ingalls / Ansa
  • Foto di Bill Ingalls / Ansa
    Foto di Bill Ingalls / Ansa
  • Foto di Bill Ingalls / Ansa
    Foto di Bill Ingalls / Ansa
/
MeteoWeb

Dopo circa 6 mesi in orbita sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), tre astronauti hanno fatto rientro sulla Terra nelle steppe del Kazakistan a bordo della navicella spaziale russa Soyuz Ms-17. Si tratta dei russi Sergei Ryzhikov e Sergei Kud-Sverchkov e dell’americana Kate Rubins della NASA.

L’atterraggio della capsula e’ avvenuto alle 6.55 (ora italiana) a 150 km a sud-est di Zhezkazgan, nel centro del Kazakistan. La capsula e’ atterrata in posizione verticale in una bella giornata primaverile (vedi foto della gallery scorrevole in alto).

La NASA ha scelto SpaceX per riportare gli astronauti sulla Luna: contratto da quasi 3 miliardi per sviluppare il veicolo spaziale