Previsioni Meteo, è Allerta per il maltempo di venerdì 23: forti temporali al Sud nel giorno di San Giorgio

Previsioni meteo: sarà il Sud Italia a essere interessato direttamente dall'azione di un vortice instabile in quota con condizioni anche di maltempo. Piogge fino al medio Adriatico, più sole e asciutto altrove

La circolazione instabile, a tratti anche perturbata che si è oramai innescata sull’Italia centro-meridionale, continuerà ancora per qualche giorno e avrà una fase di esasperazione proprio nella giornata di domani, venerdì 23 aprile. Va premesso che, stando alle previsioni meteo, essa sarà sempre più circoscritta, cioè andrà concentrandosi su una parte del territorio, essenzialmente quella meridionale, localmente sulla Sardegna e sul medio Adriatico, mentre, altrove, la pressione andrà progressivamente aumentando con tempo in prevalenza stabile e soleggiato, salvo fastidi decisamente localizzati. Entrando più nel dettaglio del tempo previsto per domani,  va detto che nella prossima notte, rovesci e locali temporali si intensificheranno sulla Puglia centro meridionale, sulla Lucania centro-meridionale, sul basso Tirreno in Mare largo, anche sul Nord della Calabria e localmente sulla Sardegna orientale, specie sull’Ogliastra. Sono attesi fenomeni localmente anche forti, in particolare tra il Tarantino e il Leccese, nella Puglia meridionale.

 

Su queste medesime aree proseguiranno nubi e fenomeni anche per la mattinata di domani, con estensione anche alla Campania meridionale e orientale e al Centro Sud della Sardegna. Addensamenti e qualche debole fenomeno anche verso il Molise, il Foggiano e il Sudest Abruzzo, occasionali sulla Sicilia e su Alpi e Prealpi centro-orientali. Prevarrà un ampio soleggiamento sul resto dell’Italia. Attenzione al pomeriggio-sera di domani, poiché le previsioni meteo computano un peggioramento più intenso sulla Campania meridionale e centro-orientale, soprattutto sulla Lucania e sulla Puglia centrale con accumuli di altri 30/40 mm localmente entro domani sera. Peggioramento anche sul Centro Nord e Ovest della Sicilia e su gran parte del basso Tirreno in mare, con rovesci diffusi, localmente forti.

Previsioni meteo ancora per rovesci sulla Sardegna meridionale e, in serata, piogge di moderata o anche forte intensità in estensione al Nord della Puglia, al Molise e all’Abruzzo meridionale. Continuerà un tempo in prevalenza asciutto e soleggiato sul resto dell’Italia, salvo i consueti addensamenti localizzati su Alpi e Prealpi centro-orientali. Le temperature sono attese stazionarie, mediamente comprese tra +15 e +20°C in pianura, magari diversi valori fino a +21/+22° o qualche punta oltre ove più soleggiato su estremo Sud.

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: