Previsioni meteo: nubi diffuse, instabilità circoscritta. Ecco dove pioverà oggi

Previsioni meteo: insiste una circolazione di aria moderatamente fredda sul nostro bacino, ma con fenomeni, per oggi, abbastanza localizzati. Sempre fresco con temperature sotto media. I dettagli

MeteoWeb

La circolazione generale sul nostro bacino continua a vedere la prevalenza di correnti moderatamente fredde  settentrionali,  in seno a un’area depressionaria di estrazione originariamente sub-polare. Le previsioni meteo per la giornata odierna, tuttavia, ne circoscrivono l’incidenza essenzialmente sulla Sardegna, localmente su qualche regione meridionale, ma qui in forma decisamente più attenuata e occasionalmente anche sulle aree alpine e prealpine. Nella sostanza, i nuclei di vorticità positiva in quota sarebbero ancora decentrati abbastanza a Ovest da non coinvolgere appieno i nostri settori peninsulari e in modo da portare, invece, una maggiore convergenza instabile tra il Golfo del Leone, Golfo ligure più occidentale, il Mare di Sardegna e, appunto, la nostra isola di Sardegna. Più a Sud, la circolazione depressionaria, che nelle ultime ore ha coinvolto in un contesto di instabilità le estreme regioni meridionali, tende a spostarsi progressivamente verso Levante, interessando sempre meno le nostre aree. Semmai, per i prossimi giorni, sarà la circolazione moderatamente fredda nordeuropea  a incidere maggiormente sull’Italia, portando una fase di maggiore perturbabilità, in particolare al Centro Sud. Ma vediamo più nel dettaglio l’evoluzione per oggi, sabato 17 aprile.

Nella mattinata, nubi più diffuse sulla Sardegna e sulle regioni meridionali in genere, con addensamenti più intensi associati a locali piogge e rovesci sull’isola, fenomeni, invece, pressoché assenti sui settori peninsulari, salvo qualche breve piovasco sulla Campania occidentale.  Una linea instabile più intensa, invece, è presente sui settori nord-occidentali del Bacino,  tra il Golfo del Leone orientale e il Mare di Corsica, con rovesci e anche temporali di una certa intensità. Previsioni meteo per ampio soleggiamento al Centro Nord, salvo un po’ di nubi medio-alte in grado di oscurare o velare leggermente il sole e qualche addensamento su Ovest Piemonte. Per le ore pomeridiane, le previsioni meteo computano un peggioramento del tempo su buona parte della Sardegna, meno sulle aree nord-orientali, con rovesci e temporali abbastanza diffusi, localmente anche di forte intensità. Ancora nubi diffuse sulle regioni meridionali, ma piogge piuttosto localizzate, più probabili sul  Salernitano orientale, sulla Lucania, localmente sulla Puglia centro-meridionale, sulla Sila e anche sulle aree centro orientali della Sicilia. Possibili addensamenti irregolari sparsi sui rilievi appenninici centrali, soprattutto tra Est Lazio e Abruzzo, e sui settori alpini e prealpini con qualche breve rovescio qua è la e occasionali fiocchi, ma oltre i 1300/1400 m. Sul resto del paese, tempo migliore e anche più ampiamente soleggiato. Insisteranno addensamenti e qualche rovescio la sera sui settori centro-settentrionali della Sardegna, su Est Sicilia, specie Catanese, anche sul Palermitano e occasionali sui rilievi del Pollino e della Sila.  Tempo mediamente buono altrove. Le temperature sono attese in aumento sul medio-basso Adriatico, stazionarie e ancora abbastanza fredde sull’alto Adriatico e sulle aree centro-orientali del Nord, pressoché stazionarie o in lieve aumento altrove, ma comunque ovunque ancora sotto media e con massime non oltre i +19/+20°C in pianura.

Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: