Previsioni Meteo Veneto: brusco calo termico fino a domani, poi pressione in aumento

Previsioni Meteo, Arpa Veneto: variabilità e tratti di instabilità, temporanei rinforzi dei venti settentrionali e brusco calo termico tra oggi e domani

MeteoWeb

Correnti cicloniche di aria fredda, convogliate da una depressione sull’Europa settentrionale portano variabilità e tratti di instabilità, temporanei rinforzi dei venti settentrionali e brusco calo termico fino alla prima metà di mercoledì. In seguito, pressione in aumento, con tempo via via più stabile; temperature in progressiva lenta ripresa, solo nelle massime nei primi giorni, poi anche nelle minime da venerdì, quando i valori saranno più prossimi alla media del periodo. Sabato aumento della nuvolosità, per l’arrivo di una saccatura atlantica, in approfondimento sul Mediterraneo“: queste le previsioni meteo per il Veneto, elaborate dagli esperti Arpav. Sono attese “temperature ben inferiori alla media del periodo, con minime sotto zero anche in pianura fino a giovedì“.
In dettaglio:

  • Oggi nuvolosità variabile alternata a schiarite, con maggiori annuvolamenti su Prealpi e fascia pedemontana, dove localmente saranno possibili dei rovesci, con limite della neve fino a quote basse sulle zone montane. Temperature in calo sensibile fino a valori ben inferiori alla norma, con minime raggiunte a fine giornata. Venti settentrionali in montagna, nord-orientali in pianura, moderati/tesi, anche forti nel pomeriggio lungo la costa e sulla pianura limitrofa e per raffiche di Foehn nelle valli.
  • Mercoledì 7 nuvolosità variabile, più consistente nella prima parte della giornata, quando saranno possibili anche dei tratti di instabilità; schiarite più significative a partire dalle ore centrali.
    Precipitazioni: In prevalenza assenti, salvo una probabilità bassa (5-25%) di qualche breve e isolato piovasco nella prima metà della giornata e di qualche debolissima nevicata sulle Dolomiti.
    Temperature: Minime in leggero o contenuto calo; massime in diminuzione in montagna, in aumento in pianura.
    Venti: In quota da nord-ovest, tesi, a tratti forti nel pomeriggio; nelle valli variabili, con possibili raffiche di Fohen. In pianura variabili deboli/moderati, in prevalenza dai quadranti occidentali.
    Mare: Poco mosso.
  • Giovedì 8 cielo sereno o poco nuvoloso per passaggi di velature.
    Precipitazioni: Assenti.
    Temperature: Minime prevalentemente in diminuzione, con valori prossimi o inferiori a zero anche in pianura, massime in aumento. Clima notturno freddo.
    Venti: In quota dai quadranti occidentali, moderati fino al pomeriggio, in attenuazione in seguito. Nelle valli variabili. In pianura moderati, in prevalenza occidentali sulle zone interne, sud-orientali lungo la costa.
    Mare: Poco mosso o a tratti mosso.
  • Venerdì 9 cielo sereno o poco nuvoloso per passaggi di nubi medio-alte, con maggiori addensamenti a partire dalle ore centrali. Temperature in rialzo, salvo risultare stazionarie nei valori massimi sulla pianura centro-occidentale.
  • Sabato 10 poco o parzialmente nuvoloso nella prima parte della giornata, con intensificazione delle nuvolosità nel corso del pomeriggio. Possibili locali precipitazioni sulle zone occidentali a fine giornata. Temperature prevalentemente in aumento.