Spazio: gli Emirati Arabi Uniti hanno nominato la prima astronauta donna del Paese

Spazio: gli Emirati Arabi Uniti hanno nominato due nuovi astronauti, tra cui una donna, Noura al-Matroushi, la prima astronauta del Paese

MeteoWeb

Gli Emirati Arabi Uniti hanno nominato due nuovi astronauti per il loro programma spaziale, inclusa una donna, la prima astronauta del Paese.
Lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, il sovrano di Dubai, primo ministro e vice presidente del Paese, ha nominato Noura al-Matroushi, ingegnere presso la National Petroleum Construction Co. nata nel 1993, e Mohammed al-Mulla nato nel 1988, che serve come pilota con la polizia di Dubai e dirige la loro divisione di addestramento.
I due astronauti seguiranno l’addestramento presso il Johnson Space Center della NASA a Houston, in Texas.
Al-Matroushi potrebbe diventare la prima donna araba ad andare nello Spazio, ha spiegato il governo degli Emirati Arabi Uniti.
Nel 2019, Hazzaa al-Mansoori è diventato il primo astronauta degli Emirati Arabi Uniti ad andare nello Spazio per una missione di 8 giorni a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.
Lo scorso febbraio, gli Emirati Arabi Uniti hanno lanciato in orbita attorno a Marte il loro satellite Amal, o Hope, il primo del mondo arabo. Nel 2024, il Paese progetta di inviare una navicella spaziale senza equipaggio sulla Luna.
Gli Emirati Arabi Uniti hanno anche fissato l’ambizioso obiettivo di stanziare una colonia umana su Marte entro il 2117.