Vaccini: AstraZeneca rinvia la consegna del 50% delle dosi previste per il 14 aprile

AstraZeneca ha già comunicato che il 50% di dosi mancanti verrà distribuito in Italia assieme alle consegne previste per il 16 e il 23 aprile

MeteoWeb

Il 14 aprile AstraZeneca consegnerà in Italia 175mila dosi di vaccino e non le 340mila previste. Lo fanno sapere dalla struttura del Commissario per l’emergenza sottolineando che l’azienda ha già comunicato che il 50% di dosi mancanti verrà distribuito in Italia assieme alle consegne previste per il 16 e il 23 aprile.