A Muntagna si è ‘arrabbiata’: l’Etna stasera fa paura con forti boati, tremore vulcanico e un’eruzione spettacolare [FOTO]

L'Etna, "a Muntagna" dei siciliani, sta dando il meglio di sé con un'eruzione spettacolare, ma anche con forti boati e tremore vulcanico

/

Dopo la nota diffusa in serata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, nella quale si comunicava che a partire dalle ore 18:58 c’era stata una ripresa di attività stromboliana al Cratere di SE dell’Etna, la situazione sul vulcano siciliano si è evoluta. Già gli esperti INGV avevano segnalato un repentino aumento dell’ampiezza media del tremore vulcanico, arrivata a valori medio-alti. Ora, oltre al tremore che sta tenendo sveglia la popolazione dei comuni etnei, ci sono i forti boati ad incutere timore. Come dicono gli esperti in questi casi, però, si tratta della normale attività del vulcano e i boati più o meno forti sono dovuti alle condizioni atmosferiche del momento.

L’entità dell’eruzione ora si è rivelata decisamente importante, tanto che risulta visibile da più punti delle zone circostanti, come si può vedere dalle foto della gallery scorrevole in alto, pubblicate dagli utenti social. A Muntagna, come i siciliani definiscono l’Etna, sta dando il meglio di sé con un’eruzione che non si può descrivere in altri termini, se non con spettacolare!