A Wuhan, il Covid è solo un ricordo: 11mila persone senza distanze e mascherine ad un concerto [FOTO e VIDEO]

Grande concerto in Cina nel primo epicentro della pandemia mondiale: 11.000 persone ballano, cantano e urlano, senza mascherine e distanziamento

/

A Wuhan, in quello che è stato l’epicentro della pandemia da SARS-CoV-2, il Covid sembra ormai solo un brutto ricordo. Lo dimostrano le immagini dello Strawberry Music Festival nel capoluogo della provincia cinese di Hubei: 11.000 persone si sono riunite per assistere al concerto, senza mascherine e senza distanziamento. Lo Strawberry Music Festival si è tenuto l’1 maggio, dopo che l’edizione dell’anno scorso era stata annullata proprio a causa della pandemia.

Le immagini della gallery scorrevole in alto e del video in fondo all’articolo mostrano i partecipanti ballare, cantare, urlare e solo in pochissimi hanno utilizzato le mascherine.

La pandemia da SARS-CoV-2 si è manifestata per la prima volta nel mondo a fine 2019 a Wuhan, posta poi sotto un lockdown estremo insieme all’intera provincia. Attualmente, la Cina continua a segnalare una decina di casi giornalieri, in gran parte importati.

11.000 persone senza mascherine e distanziamento ad un concerto a Wuhan [VIDEO]