Antartide, il messaggio da brividi di Marco Buttu: “il sole è tramontato a -72°C, adesso lavoreremo sempre sotto le stelle”

Antartide, il messaggio del ricercatore italiano Marco Buttu dalla Stazione Concordia

L’ingegnere elettronico e ricercatore dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) Marco Buttu, in missione in Antartide presso la Stazione Concordia, per la 36ª spedizione “ItaliAntartide” del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA), ha pubblicato su altro post con foto su facebook stamattina presto, aggiornando i suoi follower sulle attività che sta realizzando in modo particolare per la misurazione del campo magnetico terrestre. La base di ricerca permanente italo-francese è situata a 3.233 metri di altitudine sul livello del mare, in una delle aree più estreme del pianeta.

Carissimi, il sole è tramontato, lo rivedremo il 10 agosto ☀️ In questo momento la temperatura è di -72°C, destinata a scendere con il buio dei prossimi mesi. Per adesso ci godiamo il chiarore dell’alba intorno a mezzogiorno, perché a quell’ora il sole si nasconde poco sotto l’orizzonte e il cielo si colora delle delicate sfumature che vedete in foto. Tra una decina di giorni avremo il buio anche a mezzogiorno e a quel punto si lavorerà sempre sotto le stelle. Siamo qua da 6 mesi e l’assenza delle altre forme di vita, del profumo dell’erba e dei fiori inizia a farsi sentire. Renderà ancora più speciale il rientro nel mondo normale ❤ Questo è il container dove effettuo le misure del campo magnetico terrestre. Ormai è completamente ricoperto dalla neve per cui ci accedo tramite una botola e mi calo in una scaletta verticale. Come potete immaginare, la pala è la nostra migliore amica…
.
Vi mando un caro saluto, buona vita