Coronavirus, negli USA “i vaccinati possono ritornare alla vita normale”: via mascherine e distanziamento

CDC: "La scienza è chiara: se siete completamente vaccinati, siete protetti e potete cominciare a fare le cose che avevate smesso di fare a causa della pandemia”

Negli Stati Uniti, la campagna di vaccinazione contro il coronavirus SARS-CoV-2 è ad un ottimo punto. Finora, sono state somministrate oltre 264,6 milioni di dosi di vaccino, con 154 milioni di persone che hanno ricevuto almeno una dose. Il 45,1% degli adulti e il 71,9% degli over 65 sono completamente vaccinati e ora si iniziano a vedere i primi effetti tangibili delle vaccinazioni.

I Centers for Disease Control and Prevention (CDC) hanno annunciato che i vaccinati possono tornare alla vita normale. “La scienza è chiara: se siete completamente vaccinati, siete protetti e potete cominciare a fare le cose che avevate smesso di fare a causa della pandemia”, dicono i CDC, sottolineando che chi è completamente vaccinato, cioè a due settimane dalla seconda dose del vaccino, non ha bisogno di indossare la mascherina né di osservare il distanziamento sociale. Ovviamente, proseguono le nuove linee guida dell’agenzia federale, anche i vaccinati dovranno continuare a utilizzare le mascherine dove è prescritto da leggi e regolamenti, come sui mezzi di trasporto, negli ospedali ed in altre istituzioni.