Un Doodle per Akira Ifukube: Google celebra l’inventore del ruggito di Godzilla

Il Doodle di Google di oggi Akira Ifukube, un talento prodigioso nella musica classica e nelle colonne sonore cinematografiche

Il Doodle di Google di oggi celebra il 107° compleanno del compositore giapponese Akira Ifukube, un talento prodigioso nella musica classica e nelle colonne sonore cinematografiche, conosciuto soprattutto per il suo lavoro sulla colonna sonora originale dei film “Godzilla” degli anni ’50.
Akira Ifukube è nato il 31 maggio 1914 a Kushiro (Hokkaido, in Giappone), nel contesto di un distinto lignaggio familiare che fa risalire le sue origini almeno al VII secolo. Appassionato di spartiti musicali europei da adolescente, aspirava a intrecciare la sua radicata identità nazionale in composizioni originali, un’idea ulteriormente consolidata dopo aver ascoltato il brano orchestrale del compositore russo Stravinsky del 1913 “La Sagra della Primavera” a 14 anni.
Nel 1935 Akira ha lasciato casa per studiare economia forestale all’Università di Hokkaido, dove ha scritto “Japanese Rhapsody”, la sua prima creazione orchestrale originale. Dopo un breve periodo come ufficiale forestale e trasformatore di legname, ha scelto di dedicarsi alla composizione musicale a tempo pieno. Nel 1947 ha pubblicato la prima delle oltre 250 colonne sonore per film che ha prodotto nel successivo mezzo secolo. L’apice della sua carriera nelle colonne sonore è arrivato nel 1954 quando ha scritto le musiche di “Godzilla“: ha creato il caratteristico ruggito prendendo un guanto di pelle ricoperto di resina e trascinandolo contro la corda allentata di un contrabbasso.
Al di fuori del suo lavoro di una vita come compositore, Akira è stato presidente del Tokyo College of Music a partire dal 1976 e ha pubblicato un libro di teoria di 1.000 pagine intitolato “Orchestration”. Il governo giapponese ha onorato i suoi successi nella vita sia con l’Ordine della Cultura che con l’Ordine del Sacro Tesoro.