Maltempo, tragedia a Vittorio Veneto: fulmine colpisce una palazzina e provoca un incendio, un morto e due intossicati

Maltempo, a seguito di un forte temporale, un fulmine ha colpito una palazzina, scatenando un incendio: un uomo ha perso la vita

Il maltempo ha fatto una vittima oggi in Veneto. La tragedia è avvenuta a Vittorio Veneto, nel Trevigiano. A seguito di un forte temporale, un fulmine ha colpito una palazzina di 3 piani di via Casalta intorno alle ore 16, scatenando un incendio. Nel rogo, un uomo di 67 anni, di cui non si conoscono le generalità, ha perso la vita mentre altre due persone sono rimaste intossicate.

Secondo le prime ricostruzioni, dopo lo scoppio dell’incendio, gli occupanti della struttura sono usciti ma l’uomo, per ragioni sconosciute, sarebbe rientrato perdendo poco dopo i sensi per l’assenza di ossigeno. Sul posto hanno operato vigili del fuoco, Suem e carabinieri.