Inferno di fuoco in Grecia, ancora in fiamme i boschi vicino ad Atene: centinaia di evacuati, distrutti 20 km quadrati di pineta

Ogni anno gli incendi sono una piaga per la Grecia, alimentati da forti venti e temperature che spesso superano i +30°C

  • Foto di Vassilis Psomas / Ansa
    Foto di Vassilis Psomas / Ansa
  • Foto di Vassilis Psomas / Ansa
    Foto di Vassilis Psomas / Ansa
  • Foto di Vassilis Psomas / Ansa
    Foto di Vassilis Psomas / Ansa
  • Foto di Vassilis Psomas / Ansa
    Foto di Vassilis Psomas / Ansa
  • Foto di Vassilis Psomas / Ansa
    Foto di Vassilis Psomas / Ansa
  • Foto di Vassilis Psomas / Ansa
    Foto di Vassilis Psomas / Ansa
  • Foto di Vassilis Psomas / Ansa
    Foto di Vassilis Psomas / Ansa
  • Foto di Vassilis Psomas / Ansa
    Foto di Vassilis Psomas / Ansa
  • Foto Ansa
    Foto Ansa
/

In Grecia centinaia di vigili del fuoco hanno combattuto tutta la notte per domare un grande incendio che da 2 giorni sta divampando in una zona boschiva, a circa 90 km da Atene, sul Golfo di Corinto.
Le condizioni meteo oggi sono molto più favorevoli“, ha detto a Skai TV il portavoce dei pompieri Vassilis Vathrakogiannis, precisando che i servizi di emergenza sono “fiduciosi” che l’incendio possa essere contenuto anche con l’ausilio di 15 Canadair.
Centinaia di persone sono state evacuate ieri da 17 villaggi e frazioni nell’area vicina al vasto rogo.
Si stima che siano già andati distrutti circa 20 km quadrati di pineta.

Ogni anno gli incendi sono una piaga per la Grecia, alimentati da forti venti e temperature che spesso superano i +30°C.