Previsioni Meteo: weekend con più sole e bel tempo prevalente, temperature intorno alla norma

Previsioni meteo: si rafforzerà un'alta pressione nel corso di questo fine settimana, con tempo in prevalenza bello e tipicamente primaverile su tutta l'Italia, salvo qualche disturbo locale. I dettagli

Un fine settimana, quello appena iniziato, con tempo sostanzialmente buono sull’Italia, come da previsioni meteo già da qualche giorno, grazie a un temporaneo rinforzo dell’alta pressione. Relativamente alla giornata odierna, è cambiata temporaneamente anche la circolazione portante che, da occidentale, si è fatta più settentrionale a causa di un promontorio anticiclonico che avanza da Ovest e che ha orientato le correnti più da Nord. Anche l’aria, in virtù della nuova circolazione più da  Nord, si è fatta leggermente più fresca in questa mattinata, soprattutto sulle regioni settentrionali e del medio Adriatico, ma nel contempo ha una caratteristica più asciutta, quindi con tempo in prevalenza stabile e con cieli ampiamente soleggiati e sereni, salvo  nubi basse e locali nebbie sulla Pianura Padana e sull’Appennino, qui per maggiore inversione termica notturna e per una maggiore presenza di umidità nei bassi strati.

Dunque, un avvio di weekend all’insegna del sole e del bel tempo prevalente, e così continuerà anche per tutta la giornata odierna. Per domani, però, domenica 9 maggio, tornerà a cambiare la circolazione, stando alle ultime previsioni meteo,  con l’arrivo nuovamente di aria occidentale e meridionale, anche più calda sulle regioni centro-meridionali, fresca invece al Nord. Il nuovo cambio di circolazione non comporterà ancora cambiamenti significativi sullo stato del tempo, con cieli che continueranno a essere ampiamente soleggiati sulle regioni centro meridionali, una maggiore velatura per nubi medio-alte interesserà via via in giornata le regioni del Centro, mentre nubi irregolari in crescendo riguarderanno le aree settentrionali. Su questi settori, infatti, le correnti umide da Sud riusciranno a condensare in maniera maggiore sotto forma di nubi più diffuse e probabilmente anche con primi rovesci irregolari sui settori estremi occidentali, specie piemontesi, a  iniziare dal pomeriggio e poi in serata. Prodromi, questi, di un cambiamento più significativo che interverrà a inizio settimana prossima con nuovo maltempo su molte regioni. Circa la temperatura in questo fine settimana è atteso, come già anticipato, un lieve calo per oggi, soprattutto al Nord e sul medio Adriatico; per domani, le previsioni meteo computano un lieve aumento al Centro Sud, soprattutto sui settori tirrenici e insulari, valori pressoché stazionari sul medio-alto Adriatico e al Nord. Le temperature massime saranno mediamente comprese tra oggi e domani, tra +20 e +25°C, localmente punte sui +26/+27°C potranno aversi sull’estremo Sud e sulle isole maggiori, qui magari anche qualcuna sui +28°C o oltre.